Paul & Shark Fall/Winter 2013-14

_DSC8565

L’Autunno Inverno 2013/14 di Paul&Shark è fatto di materiali tecnici e filati pregiati  che si mixano dando vita a capi estremamente performanti e dai dettagli ricercati.

Il giaccone Typhoon è super resistente a vento ed acqua grazie ad un trattamento brevettato Paul&Shark che impedisce all’acqua di penetrare nel tessuto.

Mix di materiali per il giubbotto blu navy della Heritage Logo Collection che abbina panno e nylon operato a bordure in maglia e ad un’imbottitura in piuma. Tecnico il giubbino Competition con collo in neoprene ed inserti rifrangenti.

Piumini ultra leggeri ed extra comfort in morbidissima pelle – come vuole il piumino Ultra Light Leather – e il piumino Extra Soft con imbottitura in cluster, la parte più pregiata della piuma d’oca.

Massima tecnicità nel piumino Dirigible Norge – ispirato ai parka progettati per l’equipaggio dell’omonimo dirigibile che sorvolò per primo, nel 1926, il Polo Nord – realizzato in Goose Down Project Fill Power 700, piuma dall’effetto isolante.

Ampia anche la scelta di camicie proposte in una molteplicità di filati, fantasie e tessuti. Non mancano poi le proposte Luxury realizzate in finissimo cotone egiziano Giza, con bottoni in oro o in preziosa madreperla logati al laser.

Il pantalone scopre un appeal vintage nella linea Vintage Garment Dyed; la predilezione per il rosso del rivetto si ritrova nella linea Red Rivet.

La maglieria è interamente realizzata con la tecnologia Three in One Kompact Technology: il filato, risulta  dell’assemblaggio di tre fili che vengono ritorti tra loro, dunque è molto più resistente.

Nella linea Competition troviamo giubbini in lana e nylon trapuntato nelle tonalità del blu, arancio, rosso e verde, con interni collo e cappuccio in micro-pile. Il giubbino Reflex ha la spallotta in materiale riflettente.

Le maglie fashion della Black Collection con polo a manica lunga e corta vanno ad affiancarsi a lupetti stretch in maglia e tela, a jaquard, a pile con interni jaquard e a blusotti con interni in pile della linea Kipawa.

Non manca una linea pelle in cui materiali differenti si abbinano tra loro: lana colorata e pelle sia scamosciata che lucida; pelle e nylon; pelle traforata; pelle a contrasto e pelle con inserti interni di pelliccia.