Bucolica. Il Vivere Country

Bucolica. Il Vivere Country

Nella stupenda cornice dell’attico del Westin Palace Hotel, in una fresca sera di inizio Luglio, con una vista mozzafiato, si è svolto il party inaugurale di Bucolica– Il Vivere Country–  un accattivante  progetto culturale che punta ad avvicinare il pubblico alla filosofia, allo stile e alle atmosfere della vita in campagna, in linea con una tendenza in crescita: il ritorno alla natura- per disintossicarsi dai ritmi e dalla frenesia della città e riscoprire, il legame con la propria terra, con le cose semplici e autentiche.

A pochi chilometri di distanza da Milano, lungo il naviglio della Martesana e il fiume Adda, a Vaprio D’Adda, nello splendido parco della Villa di Castelbarco si potrà assaporare lo spirito country in ogni sua declinazione: da quello un po’ classico ed informale di stile inglese a quello glamour e raffinato della Provenza, dai sapori forti della Camargue e della Spagna a quelli più familiari della Toscana. Dai toni romantici della Bretagna ai quelli un po’ selvaggi dell’Argentina. Country rimanda senza dubbio anche all’America ad un certo tipo di abbigliamento e di vita all’aperto con i cavalli. Passeggiando lungo i giardini e le corti di Castelbarco si attraverseranno epoche e nazioni che hanno reso celebre lo stile Country.

Fulcro della manifestazione sarà la mostra-mercato, a cui parteciperanno artigiani e produttori e accanto verranno proposti due approfondimenti d’arte in sintonia con le atmosfere della manifestazione: curati da Beba Marsano, esporranno Brigitta Rossetti e il pittore bolognese Antonio Saliola, entrambe con un ciclo di opere che hanno come tema il mondo dei fiori e i giardini.

Anche il Golf, espressione del country più glamour, avrà uno spazio dedicato: nei giardini della Villa verrà ricreato un campo prova al quale tutti potranno accedere e cimentarsi con questo  straordinario sport.

Inoltre sarà presente per tutte e tre le giornate di apertura la Lega Nazionale per la Difesa del Cane- Sezione di Milano, e Venerdì 13 non mancate al divertente Charity “Dogs Gala Dinner” con la presenza di personaggi del mondo della cultura, dell’arte, dello spettacolo accompagnati dai loro amici a quattro zampe.

Non ci resta dunque che aspettare il 13 settembre per godersi 3 giorni all’insegna del country!

di Dario Cappelli