Super Milano settembre 2018

SUPER presenta la sua dodicesima edizione con una serie di importanti novità. Innanzitutto va in scena nella nuova location del Padiglione Visconti di Via Tortona 58, ex Laboratorio Ansaldo, nell’area di Milano più frequentata dai buyer internazionali durante la fashion week. Seconda grande novità è la durata di quattro giorni: da venerdì 21 a lunedì 24 settembre 2018, un giorno in più rispetto alle edizioni precedenti.
Protagoniste assolute saranno le collezioni di oltre 100 brand internazionali di pret-à-porter e accessori donna per la primavera-estate 2019 di cui il 50% nuovi ed_ il 40% dei brand proviene dall’estero.
L’ultima edizione di Super ha fatto registrare circa 4.700 compratori, di cui quasi il 20% esteri provenienti da più di 50 paesi.
La top 15 dei mercati esteri di riferimento: Giappone, Germania, Spagna, Russia, Grecia, Svizzera, Francia, Stati Uniti, Belgio, Cina, Austria, Regno Unito, Corea, Ucraina e Svezia.
SUPER conferma ancora una volta il suo ruolo di osservatorio sui nuovi scenari creativi della moda, di piattaforma per i designer che arrivano da paesi in cui normalmente i buyer non vanno a fare scouting, e a questa edizione l’area speciale SUPER TALENTS New countries to watch – curata in collaborazione con Sara Sozzani Maino di Vogue Italia – accende i riflettori su una selezione di alcuni tra i più interessanti designer dal Sud America; nomi come CHAIN (Argentina), DOCENA 12 NA (Cile), LAURA LAURENS (Colombia), MATIAS HIDALGO (Argentina), NOUS ETUDIONS (Argentina), VANESA KRONGOLD (Argentina).
Continua anche a questa edizione la ricognizione sulla scena fashion dell’Est, con una serie di brand georgiani e le loro nuove collezioni –TAMUNA INGOROKVA, BLIKVANGER, AVTANDIL, ANI DATUKISHVILI – in collaborazione con la MERCEDES BENZ TBLISI FASHION WEEK, che valorizza le collezioni dei principali fashion designer della Georgia e dell’area circostante, distinguendosi come uno degli appuntamenti più interessanti nella ricerca contemporanea.
A Super, novità assoluta di questa edizione, anche la scena della moda e del design emergente dall’Armenia, che sarà protagonista attraverso una nuova e interessante collaborazione avviata con la Fashion & Design Chamber of Armenia. Riflettori puntati su quattro giovani designer armeni, alcuni dei quali al loro debutto internazionale: VAHAN KHACHATRYAN, KIVERA NAYNOMIS, ARIGA TOROSIAN e LOOM WEAVING.