Temple St Clair e Maison Vettori Gioielli

Eleganza ed il saper fare uniscono due brand dalla storia differente ma dalla comune passione per il bello e contro la standardizzazione del prodotto, esaltando la creatività, il design. Siamo parlando della storica maison Vettori Gioielli, che fonda le sue radici nel lontano 1927, e la designer americana Temple St. Clair, specializzatasi proprio a Firenze, le cui realizzazioni sono esposte in maniera permanente presso il Museo delle Arti Decorative al Louvre di Parigi. Grazie alla volontà della famiglia Vettori, rappresentata da Ferdinando, Alessandra e Ginevra, nella primavera 2018 aprirà la prima boutique Temple St. Clair, primo brand straniero di alta gioielleria a presentare le proprie collezioni direttamente sul Ponte Vecchio. Sarà la stessa Temple ad occuparsi della personalizzazione della boutique attraverso decori rinascimentali ad acquerello.

temple
La volontà di portare Temple su Ponte Vecchio, all’interno della gioielleria Vettori, deriva anzitutto dal grande amore, condiviso, per questa città, la sua storia ed in particolare il Rinascimento” afferma Fernando Vettori.

SnapCrab_NoName_2018-3-19_22-56-31_No-00
Per l’occasione Vettori Gioielli ha realizzato una linea esclusiva ispirata agli antichi dipinti fiorentini rinascimentali, re-introduce l’utilizzo delle pietre dure come malachite, occhio di tigre e lapislazzuli. Temple per l’opening ha deciso di portare i pezzi iconici come la linea Rock Cristal Amulets, ispirata agli amuleti medioevali, e le due collezioni simbolo Celestial e Tree of Life.
di G. Pileggi