Il Prescott Parka di Woolrich

Attraverso le tempeste di sabbia nel deserto o i per i viali alberati dei campus dell’America preppy, la collezione estiva di Woolrich trova nella versatilità la sua parola d’ordine per la stagione calda. Una tendenza naturale all’adattabilità che si esprime a partire ovviamente dai capispalla ispirati ad un flair urbano ma allo stesso tempo ad alto tasso di tecnicismo, perfetto per l’outdoor in tutte le sue espressioni.
Il Prescott Parka limited edition è il fiore all’occhiello della stagione Primavera/Estate 2018: il cotone laminato completamente waterproof è la tela sulla quale si stagliano in rilievo ricami, fili, perline, vetri e paillettes metalliche sul braccio o sulla spalla.

parka
I motivi navajo sinonimo delle coperte prodotte nello storico Mill di Woolrich in Pennsylvania, si fondono con fantasie geometriche retaggio della cultura azteca. Un viaggio dalla città al deserto, che prende ispirazione dall’opera della pittrice americana Georgia O’Keeffe, i cui fiori guardano proprio a quelli del suo buen retiro del New Mexico. Una simbologia, la sua, che Woolrich trasla su tessuto, aggiungendo a questo immaginifico viaggio una tappa d’eccellenza tutta italiana: i ricami sono infatti realizzati dai designer di Jato, storico ricamificio bolognese.