Il Complesso Conventuale di San Francesco di Lucca

Il Complesso Conventuale di San Francesco, parte integrante della storia di Lucca, torna finalmente alla città, grazie all’imponente restauro interamente finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, nell’ottica di un più ampio progetto di riqualificazione e recupero di alcune tra le più importanti aree monumentali cittadine.

Il Convento di San Francesco ospiterà la sede del Campus universitario IMT Alti Studi Lucca, aggiungendosi a Biblioteca e uffici amministrativi già realizzati nel vicino complesso di San Ponziano.

I festeggiamenti organizzati per celebrare l’evento si apriranno il 6 luglio e andranno avanti per tutta l’estate, con un ricco programma dedicato alla città che si chiuderà il 4 ottobre. 

 Il programma degli eventi di riapertura

 Il Complesso Conventuale di San Francesco riaprirà sabato 6 luglio 2013, con una grande cerimonia di inaugurazione alla presenza delle autorità, aperta alla città, per mostrare a tutti gli interventi di restauro che hanno riportato al suo antico splendore uno dei luoghi più significativi di Lucca. Mercoledì 10 luglio, la Chiesa di San Francesco, ospiterà il Concerto dell’Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli, diretto da Nicola Luisotti, toscano, per la precisione originario di Massarosa, Viareggio, già Direttore Musicale dell’Opera di San Francisco in California. 

Venerdì 19 luglio, sempre all’interno della Chiesa, Giancarlo Giannini e lo storico Franco Cardini ci regaleranno un ritratto assolutamente inedito del ‘poverello di Assisi’, accompagnati da Mario Ancillotti al flauto e Alessia Luise all’arpa. Condurrà la serata la poetessa Alba Donati.

Dopo l’estate, sabato 7 settembre, al Complesso di San Francesco arriverà la Divina Commedia, Musical di Marco Frisina, direttore della Cappella Musicale Lateranense. Un’opera antica raccontata in chiave moderna col Coro della Diocesi di Roma, gli archi dell’Istituto Boccherini di Lucca e i fiati della Filarmonica Gaetano Luporini, diretta da Giampaolo Lazzeri.

I festeggiamenti si chiuderanno il 4 ottobre con un grande evento di rilievo nazionale, al momento ancora in fase di definizione, che, di fatto, aprirà i festeggiamenti per i 500 anni delle Mura di Lucca. Dal 7 luglio al 4 ottobre, ogni domenica, saranno organizzate visite guidate per il pubblico e, fino a dicembre, specifiche iniziative didattiche riservate alle scuole della città e della provincia.

Tutti gli eventi in programma sono a ingresso libero, su prenotazione. Allo scopo sarà attivato un apposito numero verde.

Be first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.