I migliori panettoni artigianali per il Natale 2018

In giro tra pasticcerie d’autore alla ricerca dei migliori panettoni da gustare per questo Natale 2018. Stiamo parlando di panettoni artigianali, cioè realizzati freschi e con materie prime di grande qualità. Costano un po di più rispetto a quelli della grande distribuzione, ma vi garantiamo che non esiste paragone! Tante le proposte e tanti i nomi che rendono l’arte pasticcera un fiore all’occhiello della nostra Italia.
Vi presentiamo due dei migliori panettoni italiani uniti da un unico fil rouge: un panettone superlativo.
A Cava dei Tirreni la pastricceria Sandro, maestri pasticceri da tre generazioni, dal 1930, dove l’antica tradizione cavese si coniuga con l’innovazione. L’uso di ingredienti certificati e genuini consentono di ottenere prodotti artigianali dagli elevati standard qualitativi.


Fiore all’occhiello è il Panettone Melanù che come avrete intuito è farcito con le mele annurche, liquore alle mele, uvetta australiana e granella di zucchero. Un unicum. Tutti i loro panettoni hanno una lievitazione naturale di 24h.
Dalla Campania alla Sicilia con Fiasconaro l’azienda dolciaria con sede a Castelbuono, antico borgo arroccato nel verde del Parco delle Madonie, a pochi chilometri da Palermo. La storia dell’azienda comincia nel 1953, quando l’allora 24enne Mario Fiasconaro inizia la propria attività di gelatiere e di pasticcere. Segno di riconoscimento inconfondibile dei prodotti da forno Fiasconaro è la lievitazione naturale, un lento processo di fermentazione che dura ben 36 ore.

Per il Natale 2018 l’azienda presenta il panettone agli Agrumi e allo Zafferano di Sicilia. Siciliano il look che lo contraddistingue, firmato Dolce&Gabbana, con una coloratissima scatola in latta da collezionare.