Diamond Jubilee By John Walker & Sons

Per celebrare il giubileo di diamante della regina Elisabetta che cade nel 2012 la John Walker & Sons ha creato il Diamond Jubilee Blended Scotch Whisky by John Walker & Sons: un blend unico di whisky di malto e di whisky di cereali distillati nel 1952, l’anno di ascesa al trono della regina.

Soltanto 60 sono le bottiglie di questo rarissimo blend, uno per ciascun anno di regno della regina. In vendita da giugno a 100.000 sterline ciascuna,  John Walker destinerà il ricavato al Queen Elizabeth Scholarship Trust (QEST), l’ente della Royal Warrant Holders Association preposto alla tutela e conservazione dei mestieri rari.

Jim Beveridge, il Master Blender di John Walker, ha compiuto una ricognizione su un ampio numero di whisky distillati nel 1952 scegliendo solo i più eccezionali – whisky rari e unici che sono stati utilizzati per comporre il blend del Diamond Jubilee. Una volta selezionati, i whisky hanno poi passato un ulteriore periodo di invecchiamento in due piccole botti realizzate in legno di quercia inglese proveniente dalle tenuta reale di Sandringham. Il  legno è stato tagliato in doghe, lavorato a mano e assemblato utilizzando antiche tecniche di falegnameria. Le botti, depositate presso la distilleria di Royal Lochnagar, hanno custodito il blend fino allo scorso 6 febbraio giorno in cui, a sessanta anni esatti dal giorno in cui la Regina Elisabetta salì al trono, il whisky è stato imbottigliato.

John Walker & Sons ha convocato esperti artigiani e maestranze che hanno contribuito ciascuno, con la propria arte, al prestigio di questo whisky in edizione speciale. Baccarat, punto di riferimento nel mondo della cristalleria di lusso, ha messo a punto i decanter. Realizzati a forma di diamante, ciascuno sorretto da sei braccia che riflettono le decadi del regno di Elisabetta, i decanter sono decorati con ornamenti realizzati in Britannia silver, incluso il sigillo di fornitore della casa reale (il cosiddetto Royal Warrant) concesso nel 1933 a John Walker & Sons, il monogramma JW&S e il collare in argento firmato Hamilton & Inches che incastona un diamante da mezzo carato.

Ciascun decanter è accompagnato da una coppia di bicchieri di cristallo di Cumbria Crystal, cesellati da Philip Lawson Johnston con alcune delle scene di flora e fauna che decorano le residenze reali di Balmoral e Sandringham. Insieme anche un libretto creato a mano dall’artigiana Laura West, che racconta la storia e le eccellenze riunite per dar vita al prezioso distillato; ciascun libretto sarà personalizzato con il nome del proprietario che verrà scritto dalla calligrafa Sally Magnum, fornitore di sua Maestà la Regina.

La confezione, uno scrigno su misura concepito dal designer inglese N.E.J. Stevenson, è creato con legno di quercia e pino scozzese proveniente dalle tenute reali di Sandringham e Balmoral e decorato con intarsi realizzati utilizzando legni provenienti dal Commonwealth.