Daks Primavera Estate 2018

La collezione uomo DAKS primavera estate 2018 ci guida nel passato ripercorrendo la storia della British Social Season soffermandosi con particolare attenzione sulla Henley Royal Regatta.
Un’estetica che ci rimanda al mondo delle regate, dove libertà e rigore si intrecciano, in una storia ambientata in un College Inglese d’altri tempi, tra giovinezza e sogni in grande.
Canoisti di un tempo, con le loro raffinate giacche bordate in diverso colore e gli stemmi, applicati o in jaquard sulle maglie, a determinare il grado scolastico e gerarchico.
Atmosfera retrò e appeal da giovani gentleman, evocata da pantaloni dal taglio morbido e dalla vita alta, le maglie volutamente infilate nel pantalone e indossate rigorosamente con cravatta e camicia dal caratteristico “club collar”, il collo rotondo immediatamente riconducibile ad un “preppy style” così squisitamente Inglese.
I volumi in generale sono più ampi, comodi e rilassati e la collezione prende forma intorno ad una palette dai toni seppiati; quindi il beige, l’avorio, il bianco, il marrone freddo ed un particolare tono di mostarda ad illuminare tutta la collezione con un tocco estivo.
La ricerca dei tessuti è un’arte in casa DAKS, che si affida ai più prestigiosi fornitori inglesi, come la cura che si riserva alle texture e alle disegnature proposte: varie window check, il pied de poule, lo spinato e alcune proposte di rigature, diverse per disegno e colore, che evocano immediatamente il mondo della regata. Non mancherà naturalmente il famoso House Check, a rappresentare l’importante heritage del brand. Tanto cotone, cotone e lino ed uno speciale lino Irlandese prodotto in esclusiva per DAKS.
Le camicie, a volte a righe a volte a piccoli quadretti, hanno quasi sempre colli e polsi bianchi che sembrano esclamare: “so Brit”! con quell’humor anglosassone che resta la label del marchio, legato alle proprie origini ed a uno storia che non smette di affascinare le passerelle. I filati delle maglie, dal gusto leggermente secco, sono in realtà morbide e confortevoli; realizzate in cotone, cotone e lino, cotone e merinos.
Il doppio petto come sempre domina la scena, ma non mancherà il single breasted, questa volta entrambi un po’ più lunghi e larghi del solito. Le borse, comode e informali, sono realizzate in pelle e canvas e conferiscono ai looks un po’ di spigliatezza. Le cinture in cuoio, con dettagli in metallo bronzeo, completano armonicamente gli outfit.
Dettaglio assolutamente british, interpretato in modo ironico, il famoso cappello da regata con il nastro nei colori simbolo della casa.