Arfango le scarpe da fiaba

L’eleganza parte sempre dal basso…

Si perché per un uomo le scarpe sono il biglietto da visita! Se poi queste hanno una storia antica alle spalle allora non è una semplice scarpa ma ci troviamo di fronte a quello che viene definito heritage.

DSC91271_1_

Ne è pienamente consapevole Alberto Moretti che dal 2008 è il direttore artistico di Arfango. Marchio nato nel lontano 1902 in breve si impone sul mercato per la lavorazione pregiata delle pelli secondo metodi che risalgono all’artigianato Fiorentino del ‘400, raggiungendo l’apice della popolarità negli anni 60 e 70.

DSC9086_1_

Chi non conosce modelli iconici di questa maison come la Velvet Shoe, il mocassino in velluto di seta declinato in diverse varianti di colore.

E’ domenica, tempo grigio e un freddo da neve a Milano. Ci rechiamo nel prestigioso show room di via Montenapoleone dove veniamo accolti in un ambiente amichevole, elegante e rilassante. Ci viene incontro Alberto Moretti, impeccabile e sorridente, che ci mostra personalmente le sue ultime creazioni mentre sorseggiamo dell’ottimo champagne.

LA-SCARPA-DEL-CUORE3

Un tripudio di forme, colori e pellami pregiati. “Una collezione onirica , spiega il designer Alberto Moretti, che enfatizza la bellezza dei sentimenti e del gioco amoroso: fantasie che aiutano a camminare con più leggerezza nella realtà odierna”.

LO-SCARPETTO-DI-CRISTALLO3

Paillette, specchietti e cristalli per una collezione autunno inverno 2012/13 che coniuga artigianalità e glamour.

Alla fiaba di cenerentola si ispira il prezioso mocassino di Swarovski, specchietti a nido d’ape per mirror shoe per passare alle francesine decorate da chiodi e viti d’oro.

Ma Alberto Moretti ci stupisce con la scarpa del cuore fatta di micropaillette a contrasto che disegnano sulla tomaia della calzatura destra un cuore e su quella sinistra una scena d’amore stilizzata. E per quelli che amano osare la Voyeur shoe, qui la tomaia delle slipper di velluto diventa lo spioncino attraverso cui sbirciare una pin up pronta per un numero di burlesque.

VITE-DORO7_1_VOYEUR-SHOE11MIRROR-SHOE11_1_

Per un po abbiamo lasciato alle spalle il grigiore dell’inverno per illuminarci di luci e bagliori di eleganza.

Se l’articolo ti è piaciuto clicca su Fb Mi Piace

Comments are closed.